foulard come cintura
Fashion

Foulard come cintura: guida di stile

Molti sono i capi che non dovrebbero mai mancare all’interno di un guardaroba femminile che si rispetti: dal jeans alla blusa, passando per gonna lunga e decolleté nera, ma nella top five di cosa deve essere sempre presente nell’armadio troviamo senza ombra di dubbio il foulard di seta.

Sempre alla moda e sempre pronto a trasformare ogni outfit rendendolo perfetto in ogni situazione, il foulard donna può essere utilizzato in molte (moltissime) accezioni differenti. Dalla fascia per capelli alla bandana, dal top al pareo, dal copricostume alla stola elegante. Avete mai pensato di scegliere il foulard di seta anche come cintura? Provateci e scoprirete un mondo al quale non vorrete mai più rinunciare.

Foulard o cintura?

Basta avere a disposizione un foulard abbastanza grande da fare il giro attorno alla vita ed ecco che in un batter d’occhio avrete indossato una cintura dallo spirito glamour e decisamente di tendenza. Poco importa se il foulard scelto è una sciarpa donna elegante oppure se è parte di una serie di sciarpe di marca fimatissime e costosissime, perché anche il più vecchio foulard ritrovato in fondo al cassetto della nonna o della mamma può essere trasformato in un accesorio davvero wow.

Indossare il foulard di seta come cintura è facile. Potete per esempio ripiegarlo più volte mantenendo la grandezza del passante dei vostri pantaloni, oppure potete arrotolarlo su se stesso per poi farlo passare attorno alla vita, anche senza troppa precisione.

Il bello di tutti i foulards di seta è che sono spesso caratterizzati da colori e fantasie uniche, perfetti da abbinare a un paio di jeans, per rendere il vostro outfit ricercato ed estremamente attuale. Estate o inverno ricordate che ogni momento è quello buono per indossare il foulard come cintura!

Altro aspetto da non trascurare è che per dare un tocco glamour al vostro look con il foulard/cintura non avrete bisogno di particolare impegno o scomodi investimenti di tempo e di energie; i colori dei foulards di seta sono belli e spesso vivaci al punto tale che possono essere indossati senza seguire troppe regole. Fantastico, no?

Foulard come cintura: come indossarlo

Per indossare al meglio il foulard come cintura sono necessari solo alcuni piccoli accorgimenti e non serve avere doti artistiche o essere maestri di origami per ottenere un risultato soddisfacente o dalla piega impeccabile.

Per prima cosa, è opportuno valutare su quale pantalone o gonna state per utilizzare la cintura foulard, perché se è vero che ogni foulard può essere usato come cintura, è altrettanto importante capire l’abbinamento corretto con i capo di abbigliamento scelto.

Fate attenzione al modello del pantalone (o della gonna) che state indossando. La discriminante è legata alla vestibilità del capo: se indossiamo un pantalone a vita alta avremo un effetto che porterà a sottolineare il punto vita. Se invece abbiamo optato per un pantalone a vita bassa, allora la tendenza sarà quella di evidenziare i fianchi.

Il foulard di seta può passare attraverso i passanti dei capi, ma qualora non fossero presenti, è possibile utilizzare ugualmente il foulard come cintura appoggiandolo sulla vita e facendo un nodo da posizionare dove più ci piace. Frontale, laterale o posteriore, la posizione del nodo del foulard in vita completa il look conferendo personalità e stile.

Non dimenticate poi che il foulard di seta è perfetto da indossare sopra gli abiti, anche su quelli più eleganti. Potreste valutare l’utilizzo di una stola elegante (stola da cerimonia o stola di seta) rivisitandola e indossandola come cintura, invece che come scialle. Noterete come il vostro look cambierà e diventerà unico e invidiabile agli occhi di tutte.

Tutte amano i foulards, ma (forse) ancora non lo sanno!

In buona sostanza ogni fisico può permettersi di indossare il foulard come cintura, basta solo essere attenti a valorizzare i punti di forza della propria silhouette, puntando sui propri pregi. Solo così potrete sempre sentirvi a vostro agio, qualsiasi cosa deciderete di vestire.

Ogni occasione è quella giusta per sfoggiare il vostro migliore outfit, con tanto di foulard/stola/scialle utilizzato come cintura. Provare per credere!

Foulards come cinture: quali modelli scegliere

Non c’è limite al gusto personale e alla fantasia. Largo a tutti i foulards e a tutti i colori, purché siano ben in contrasto e ben abbinati con il resto dell’outfit. Su un total look nero ogni fantasia e ogni colore è perfetto per dare luce e carattere al proprio aspetto. Ma non abbiate timore di abbinare un foulard colorato anche con capi in fantasia o in microfantasia, perché così facendo coprirete accostamenti unici e bellissimi.

Un consiglio: ricordatevi sempre di giocare con i foulards e con i vostri look, perché ad ogni look possono essere accostate diverse tipologie di foulards, fatti di fantasie, colori e tessuti differenti. Che siano quadri, righe, pois, disegni astratti o fantasie floreali non ha importanza: ciò che interessa è solo il proprio stile e il proprio gusto personale in materia di moda.