bandana personalizzata
Fashion

Bandana personalizzata per donna

L’estate si sa, passa regalando spensieratezza, divertimento, nuovi incontri, vacanze e colori. Come ogni stagione porta con sé anche nuove tendenze moda, dedicate a tutti i più attenti allo stile, ma anche a coloro che con l’estate hanno voglia di osare con qualcosa in più, che non guasta mai.

Tra i diversi accessori simbolo delle collezioni Primavera-Estate ci sono il foulard e la bandana, capi versatili e facili da reinventare in diverse occasioni, da quelle più “serie” a quelle più mondane.

Certamente foulards di seta non mancano mai all’interno di ogni guardaroba, anche se si tratta di foulard donna ereditati da nonne e zie e che mai penseremmo di utilizzare. Bene, è arrivato il momento di trasformare i vecchi foulard in accessori davvero di tendenza. Niente (o almeno quasi) è mai troppo vecchio per essere reinventato e trasformato in chiave moderna.

Non importa dunque se si tratta di vecchi foulard o stole di seta, piuttosto che pashmine eleganti, perché il segreto è come li si indossa e con che cosa li si abbina. Non dimenticate poi che anche il più semplice o antiquato dei foulard può essere trasformato nella perfetta bandana, la più alla moda che abbiate mai visto.

Bandane in testa: come indossare la bandana

Ebbene sì, perché passare dal foulard alla bandana è un gioco da ragazzi, basta trasfomare il quadrato del foulard in un triangolo, facendo una sola e semplice piega. Posarlo poi lungo l’attaccatura dei capelli utilizzando il lato lungo del triangolo e annodare le due estremità rimanenti. Et voilà, ecco la bandana!

Per avere a disposizione un discreto numero di bandane per capelli è dunque necessario avere più di qualche foulard, così da avere sempre a disposizione l’accessorio giusto al momento giusto. Must-have dell’estate? Foulards di seta naturalmente!

Scegliere di indossare le bandane in testa può essere un salva stile sia per lui, sia per lei, ma anche per i più piccoli, che spesso non amano indossare cappelli, ma hanno sempre bisogno di ripararsi dai forti raggi del sole. Un solo accessorio per rendere fashion tutta la famiglia. Cosa si può desiderare di più?

Di modi per indossare la bandana ne esistono più di uno, basta solo capire quale effetto volete dare al vostro look e di conseguenza puntare su quale tipo di bandana o modo di indossarla scegliere. Legata dietro la testa, oppure dietro al collo, ma è certo che con la bandana ci si può sbizzarrire davvero tanto. Per tante (o tanti) che portano la bandana per capelli, ce ne sono tante altre che la portano al collo (tipo foulard) oppure al polso.

Bandane per capelli. Come avere la propria badana personalizzata

Le fashion addicted più attente potrebbero voler indossare bandane per capelli che nascano dall’utilizzo di foulard personalizzati, per ottenere una vera bandana personalizzata unica nel suo genere e perché no, che sia un capo unico e speciale. Avere una bandana personalizzata è possibile, basta rivolgersi a chi di questo ne ha fatto un vero mestiere; artisti veri che lavorano stoffe e tessuti per realizzare foulard donna o bandane personalizzate ad hoc.

Molti potrebbero pensare che si tratti di cosa facile, ma la lavorazione dei tessuti e la colorazione delle stoffe non è certo un’attività che chiunque può improvvisare. Se poi è quello di avere un foulard o una bandana davvero particolare, allora è ancora più complicato, perché è necessario realizzare fantasie, geometrie, sfumature o giochi di colore che prevedono una certa dimestichezza con l’arte in questione.

Bandana e colori: quale scegliere?

Scegliere la bandana giusta è facile, ma tutto dipende da quale outfit intendiamo abbinare. Se facciamo vita da spiaggia, tutta mare, passeggiate, sole e party in riva al mare, allora non possiamo che lasciare spazio alla fantasia e ai colori accesi, anche puntando su accostamenti forti e perché no, grintosi quanto basta.

Diverso è se vogliamo portare la bandana personalizzata in città, abbinata ad un look sì estivo, ma non da spiaggia. T-shirt e shorts sono perfetti per accompagnare la bandana, sia in tinta unita, sia in fantasia. Ma non dimentichiamo gli abitini estivi, un vero must-have per la stagione più calda dell’anno.

Un consiglio? Se vi piacciono gli abiti a fiori o in microfantasia fiorata, optate magari per una bandana che sia in contrasto, di colore e di fantasia!

Largo dunque a foulard in testa e bandane per capelli.

Non ha importanza se i capelli siano sciolti, legati o acconciati, lunghi o corti, lisci o mossi, perché il bello della bandana e del foulard in testa è che sta bene davvero a tutte! Un ultimo segreto: fate attenzione al make-up e ai bijoux che abbinate, lavorando sull’idea di voler mettere in risalto le caratteristiche più belle di voi e del vostro viso. Vedrete che non sbaglierete e sarete perfette per tutta l’estate, in vacanza e non.